Carrello ( 0 )
Non hai nessun prodotto nel tuo carello
Totale: € 0

Etro



"Etro" è sinonimo di stile. Uno stile di vita all'insegna della qualità e della ricercatezza non solo estetica, ma anche dei materiali e delle lavorazioni. Un universo di eleganza che nasce dall'innata passione di Gimmo Etro per i viaggi e per la storia, divenuti oggi il leitmotiv di tutte le linee della maison. La fondazione della Etro S.p.A. nel 1968 deriva quindi dall’estremo amore di Gimmo per la cultura e per le cose belle. L’attività iniziale si concretizza nella produzione di stoffe di grande pregio, rese eleganti da fibre nobili ed originali, impreziosite da eleganti disegni e colorazioni. A partire dal 1981 la decorazione Paisley entra a far parte delle collezioni Etro. Essa diventerà non soltanto il masterpiece della produzione, ma anche un simbolo che contraddistinguerà negli anni a venire il marchio Etro. La linea di tessuti per l’arredamento viene ben presto affiancato dagli accessori per l’abbigliamento maschile e femminile, sempre interpretando le idee attraverso materiali preziosi ed ornamenti originali. Il passo successivo dell’ampliamento di gamma riguarda la pelletteria. Il tessuto jacquard Paisley, trattato con una speciale tecnica di plastificazione, diventa uno degli status-symbol dello chic anni ’80. La casa e gli accessori che la rendono un ambiente raffinato sono l’obiettivo seguente nello sviluppo produttivo e creativo della Etro. La linea di complementi d’arredo veste le dimore di eleganti suggestioni. Gli anni Novanta accolgono la Etro nel mondo del prêt-à-porter. Lo stile e la ricerca si rivolgono alla realizzazione delle collezioni di abbigliamento maschile e femminile, rivelando la straordinaria abilità artigianale associata all’originalità e alla creatività nelle scelte di materiali e soluzioni sartoriali. Ha origine la “New Tradition”, che diventerà uno dei concetti peculiari e rafforzativi del brand Etro.