Carrello ( 0 )
Non hai nessun prodotto nel tuo carello
Totale: € 0

Guerlain



Da 185 anni Guerlain apprezza i creatori e gli artigiani che hanno esplorato, inventato, osato e modellato. E contribuito alla sua eccellenza. Una miniera di savoir-faire che la Maison è fiera di sostenere. Perché Guerlain rimanga sempre Guerlain. Ma anche per preservare questi preziosi mestieri e tecniche sofisticate che perdurano grazie a Guerlain. IL SAVOIR-FAIRE GUERLAIN Il minimo dettaglio di una fragranza Guerlain richiede ore di lavoro nelle discipline più disparate. Vi è ovviamente la creazione olfattiva, diretta da Thierry Wasser. Ma anche la produzione interna dei concentrati, fino al riempimento dei flaconi e all'aggiunta del tocco finale: barbichage, baudruchage, cachet di cera e sigillo Guerlain, un'arte che le artigiane Dames de table si trasmettono di generazione in generazione come fossero membri di una corporazione. ARTIGIANI D'ECCELLENZA Per creare e offrire l'eccezionale, Guerlain si affida da sempre a savoir-faire unici: vetrai d'arte, incisori, miniaturisti, doratori in foglia d'oro zecchino, gioiellieri e artigiani-gioiellieri, ricamatori, cerai, ceramisti, scultori su carta. Tra questi virtuosi, molte Maison illustri hanno particolarmente segnato la storia di Guerlain: Baccarat, Pochet e oggi Gripoix e Lesage. UN APPROCCIO SOSTENUTO All'epoca, Jacques Guerlain lavorava già alla fondazione del Comité Colbert. Questa istituzione preserva i tesori del savoir-faire francese e riunisce ormai le più grandi Maison del lusso. Oggi, il Ministero dell'Industria ha attribuito a Guerlain il prestigioso marchio di Impresa del Patrimonio Vivente per aver contribuito a promuovere l'eccellenza francese.